Tauro Iovino

ABOUT

“DI AZZURRO E CIELO”

È IL NUOVO IRRIVERENTE SINGOLO DEL CANTAUTORE NAPOLETANO 

"Uno scanzonato brano pop esplora i territori fra sacro e profano" 

L'AltopArlAnte

“Di azzurro e cielo”racconta la giornata di un personaggio alquanto bizzarro. Il ritornello conturbante descrive dai momenti del risveglio ai ricordi dell’incontro con la propria compagna in una serata di fine autunno, inizio inverno. L’atmosfera apparentemente fresca e leggera nasconde però un senso di nostalgia riguardante il fatto per cui in un mondo perfetto dove tutto scorre nella normalità, se manca la figura amata manca tutto.


“Di azzurro e cielo” è già disponibile sulle principali piattaforme di vendita digitale e di streaming.

Etichetta: Top Records

Radio date: 22 marzo 2019

L'AltopArlAnte

"Quello che importa più di tutto non é dove si vuole giungere ogni volta che si parte, ma è tenere il cuore aperto lungo la strada che si percorre, perché esso è l'unico posto dove si troveranno le sorprese in grado di cambiarti veramente la vita. Perché la vita non é un punto d'arrivo, la vita é un viaggio infinito."

(Tauro Iovino)

«Quando scrivo il mio obiettivo è trasmettere emozioni. Ogni volta che mi viene in mente una frase, la scrivo subito su un foglio, senza perdere tempo, e da quella frase poi iniziano tutta una serie di emozioni dentro di me. La melodia che accompagna ogni mio testo nasce da sola, mi lascio trasportare dalle emozioni e quando chiudo gli occhi immagino di cantare la mia canzone insieme a migliaia di persone che vogliono cantare con me. E questa poesia non finisce mai. Le mie canzoni continuano anche dopo che sono finite. Le mie canzoni nascono da sole. Le mie emozioni sono infinite». (Tauro Iovino)

Tauro Iovino (Napoli, 25/04/1970), è un cantautore italiano.

È tra gli autori più attivi della musica leggera italiana. Scrisse la sua prima canzone nel 1983.

Nato e vissuto a Napoli, in un quartiere artisticamente fortunato, a pochi passi dall’ abitazione del tenore Enrico Caruso, degli Audio2, Eduardo de Crescenzo e Nino Buonocore. Autore di testi, compositore e appassionato di canto scrive i suoi primi testi all'età di 13 anni.
 

Nel 1989 si iscrive alla S.I.A.E. dove al termine delle due prove d'esame, concluse entrambe nell'arco di 10 minuti su un'ora, viene accolto dagli applausi degli esaminatori che lo definiscono "paroliere di getto".

Sempre nel 1989 partecipa al concorso canoro "Una voce per l'Europa" dove si piazza tra i primi finalisti.

Dal 1989 decide di restare dietro le quinte, scrivendo e componendo per altri artisti.

Nel 1995 forma la sua prima band "Cupido Jazz", nome ideato da Tauro, ma il nome non era attinente al genere Pop che producevano. E così, sempre per scelta di Tauro, la band cambia il nome in "Just for Two".

Dopo l'album strumentale Music Background pubblicato nel novembre 2016, esattamente un anno dopo, nel dicembre 2017 ha pubblicato il singolo di debutto "Life is one, be happy".

 

Nel 2018 pubblica due nuovi singoli: "Io sono l'ultimo" e "Di azzurro e cielo".

Quest'ultimo gli porta un'enorme visibilità. Viene trasmesso in centinaia di radio di tutto il mondo, scala le classifiche musicali fino ad arrivare alla seconda posizione nel genere pop italiano, e conquista la prima posizione a livello locale e regionale, mantenendo ancora adesso il podio da diversi mesi.

Inizio attività da solista: 2016 - presente

Generi: Pop, Electro Pop, Pop Rock, Latin Pop, Pop Rap

Periodo di attività musicale: 1983 – in attività

Etichetta: Top Records

Album pubblicati: Music Background (2016)

Singoli: Life is one, be happy (2017)

             Io sono l'ultimo (2018)

             Di azzurro e cielo (2018)


Attualmente scrive per la Top Records di Milano.

Leggi la biografia completa

"Forse hai ragione su tutto, forse no, sinceramente non lo so. Ma alla fine cosa mi resta se non le mie illusioni? E tu non avere paura di farmi del male, tanto non me ne farai"

(Tauro Iovino)

"E mandami un messaggio che l'inverno fa a botte con l'autunno e mi rivesto di grigio e di giacchette a doppio petto e manchi solo tu di azzurro e cielo"

(Di azzurro e cielo by Tauro Iovino)

"...perché se è vero che gli ultimi saranno i primi, non saremo mai ultimi sotto questo cielo. Avremo sempre un'altra occasione per dimostrare chi siamo. Perché nonostante tutto, noi ultimi non lo saremo mai."

(Io sono l'ultimo byTauro Iovino)

"Viva chi riesce a sorprendere con uno sguardo, con un sorriso, chi dona amore senza ritorno"
(Io sono l'ultimo byTauro Iovino)